Lo studio della dott.ssa Claudia Bittante è situato a Torino, in una zona comoda per chi usa la macchina (adiacenze piazza Adriano) o i mezzi pubblici (fermata Metro “Racconigi” e fermata bus “Adriano”).

Un ambiente accogliente e perfettamente attrezzato

Dopo aver esercitato la professione per 22 anni nella sede di via Cibrario 28 bis, sotto l’ombra del campanile Faà di Bruno, ho deciso di trasferire la mia attività in via Frejus 17 presso la struttura di due colleghi tra loro associati da 25 anni per condividere le nostre diverse vocazioni professionali e poter offrire alla clientela spazi più ampi e una dotazione di strumentari ancora più ampia.

Ho tuttavia cercato di mantenere il più possibile, per tutti i miei affezionati clienti, le  tracce del mio vecchio studio, riproponendone i quadri e i colori cui negli anni si erano abituati e che lo identificavano.

In questo nuovo studio i pazienti potranno eseguire direttamente la lastra panoramica in sede e ricevere trattamenti laser. La chirurgia implantare ed estrattiva viene eseguita con motore piezoelettrico che risulta sempre più sopportabile.

L’ambiente resta molto accogliente e “famigliare” evitando un’apparenza fortemente medicalizzata e fredda. É un luogo dove guardarsi piacevolmente intorno per cogliere qualche frase interessante o leggere fumetti o riviste nell’attesa. L’atmosfera resta decisamente allegra e colorata per accogliere i bambini anche piccoli e permettere loro di disegnare, colorare, ritagliare e leggere libri di tutti i tipi.

É così che vogliamo far iniziare bene l’esperienza dal dentista non solo ai piccoli ma anche a tutti quegli adulti più timorosi o che provengono da esperienze difficili.

Per noi i dettagli sono importanti, anche quelli che non hanno strettamente a che fare con la terapia e gli aspetti esclusivamente tecnici.

Benvenuti dunque nel mio nuovo studio!

Photogallery studio odontoiatrico della dott.ssa Claudia Bittante

Attrezzatura odontoiatrica e sicurezza

Tutta l’attrezzatura odontoiatrica è moderna, marchiata CE e le apparecchiature elettromedicali sono sottoposte ai controlli periodici come da normativa vigente.

Percorso di sterilizzazione dello strumentario odontoiatrico

Presso lo Studio ogni strumento utilizzato viene sottoposto a un ciclo scrupoloso di disinfezione, pulizia e sterilizzazione prima di tornare nei cassetti ed essere riutilizzato.
Il percorso è caratterizzato dalle seguenti tappe:

1. Raccolta dello strumentario utilizzato

Dopo ogni seduta lo strumentario utilizzato sul paziente viene rimosso dalla poltrona dentistica e raccolto nel vassoio per essere portato nella zona dedicata alla sterilizzazione.

2. Decontaminazione

L’infermiera svuota il vassoio e immerge gli strumenti nella vasca ad ultrasuoni contenente prodotto decontaminante.

3. Pulizia e manutenzione

 Gli strumenti e le frese vengono tolti dalla vasca ultrasuoni per essere puliti scrupolosamente dall’infermiera che provvede a rimuovere manualmente eventuali depositi residui di materiale.

4. Imbustatura

Dopo essere stato asciugato e ricontrollato a secco, ogni strumento viene imbustato e sigillato.

5. Sterilizzazione

Le buste vengono in seguito disposte sui vassoi dell’autoclave e subiscono un ciclo di sterilizzazione: il buon esito della sterilizzazione viene documentato da un resoconto stampato emesso dall’autoclave stessa che viene regolarmente archiviato.

6. Ritiro e stoccaggio

Completato il ciclo di sterilizzazione, le buste vengono riposte nei cassetti pronte per un successivo utilizzo.


Studio dentistico a Torino ultima modifica: 2016-07-28T14:55:41+00:00 da Claudia Bittante