È l’insieme delle cure necessarie per ricostruire un dente danneggiato a causa della carie, di una rottura o di un trauma. Permette di restituire adeguata forma, colore, resistenza al dente rovinato. Grazie alle tecniche adesive, il dentista oggi può predisporre piani di trattamento minimamente invasivi che, se si interviene per tempo, riducono la probabilità di ricorrere alla protesi.

A chi è rivolta

A chiunque abbia denti naturali compromessi dalla carie, a partire già dalla dentatura da latte.

Se non si eseguono le cure

denti compromessi, se non curati per tempo, continuano a deteriorarsi e possono determinare dolore, causare ascessi, andare incontro a fratture e infine trovarsi nella necessità di essere estratti.

Durata del trattamento

Le cure di conservativa, a seconda del caso, si possono concludere in una sola seduta (tecnica diretta) o in due sedute (tecnica indiretta).

Esami preliminari

Radiografia endorale e/o radiografia panoramica, oltre a un’accurata visita specialistica.

Hai domande, richieste o particolari esigenze?
Non esitare a contattare lo Studio dentistico della Dott.ssa Claudia Bittante
contattaci

Casi clinici di conservativa

Sostituzione di una vecchia otturazione in amalgama

Sostituzione di una vecchia otturazione in amalgama

Situazione iniziale molare con vecchia otturazione in amalgama usurata.

Sostituzione di una vecchia otturazione in amalgama

Aspetto della cavità dopo la rimozione del tessuto carioso.

Sostituzione di una vecchia otturazione in amalgama

Nuova otturazione estetica.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

In seguito a uno svenimento notturno, la paziente si presenta con l’incisivo fratturato.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Dettaglio e misure dei due frammenti dentali che la paziente ha recuperato e conservato.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Isolamento e preparazione del campo operativo.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Il dente ricostruito.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Sorriso a fine lavoro.

Recupero di incisivo fratturato in paziente adulto

Visione intraorale del dente ricostruito.

Macchia inestetica su incisivo frontale di giovane quindicenne (per amelogenesi imperfetta)

Macchia inestetica su incisivo frontale di giovane quindicenne (per amelogenesi imperfetta)

Situazione iniziale.

Macchia inestetica su incisivo frontale di giovane quindicenne (per amelogenesi imperfetta)

Situazione iniziale.

Macchia inestetica su incisivo frontale di giovane quindicenne (per amelogenesi imperfetta)

Situazione dopo il trattamento.

Dente devitalizzato recuperato in modo conservativo con intarsio

Dente devitalizzato recuperato in modo conservativo con intarsio

Visione delle pareti residue del dente dopo la devitalizzazione e rimozione di tutto il tessuto cariato.

Dente devitalizzato recuperato in modo conservativo con intarsio

Situazione del dente dopo rebuild pronto per l’impronta (tecnica indiretta).

Dente devitalizzato recuperato in modo conservativo con intarsio

Visione dell’intarsio realizzato sul modello in gesso.

Dente devitalizzato recuperato in modo conservativo con intarsio

Situazione finale con intarsio cementato sul dente.

Conservativa ultima modifica: 2016-06-21T15:18:37+00:00 da Claudia Bittante